GINO MAZZOLI  Studio Praxis, Reggio Emilia

Psicosociologo, Amministratore delegato di Studio Praxis, esperto di welfare e processi partecipativi, svolge da 25 anni attività di consulenza, ricerca e formazione nell’area del welfare verso enti pubblici, privati e del terzo settore, dedicandosi negli ultimi 15 anni a generare nuovi servizi attraverso la collaborazione di cittadini e istituzioni. È consigliere della Fondazione Manodori di Reggio Emilia.

Facilita i laboratori:
1.1 Intercettare problemi e risorse attraverso attori informali
1.2.1.Intercettare problemi e risorse partendo da contesti formalizzati. Scuola
1.2.2 Intercettare problemi e risorse partendo da contesti formalizzati. Sanità

MICHELE MARMO Coop Vedogiovane, Borgomanero

Michele Marmo è nato a Ventimiglia nel 1960 e si è in seguito spostato a Biella, dove ha maturato la passione per l’animazione sociale e culturale che è diventata la sua missione. Ha ottenuto un Diploma in filosofia presso l’Università Pontificia Salesiana e si è poi laureato in Pedagogia presso l’Università di Trieste. Ha frequentato percorsi di formazione per formatori presso lo Studio Aps di Milano e presso lo Studio Sinopsis di Brescia. È fondatore di diverse realtà, tra cui la cooperativa sociale Vedogiovane, l’agenzia formativa Finis Terrae, l’Associazione Nazionale per l’Animazione Sociale e Culturale (AssociAnimazione). Fa parte della redazione della rivista Animazione Sociale ed è entrato a far parte dell’esperienza di Spazio Comune.

Assieme a Marco Martinetti, facilita il laboratorio:
1.3 Luoghi come incubatori di comunità

MARCO MARTINETTI Coop Vedogiovane, Borgomanero

Novarese di nascita, da 5 anni vive a Torino. Come responsabile della progettazione per la cooperativa Vedogiovane e l’agenzia formativa Finis Terrae di Borgomanero (NO), di cui è attualmente vicepresidente, si occupa di nuovi percorsi di ideazione e scrittura di progetti in ambito sociale ed educativo. Come animatore sociale cura processi partecipativi, soprattutto per lo sviluppo delle politiche a favore dei giovani. Come formatore e consulente, lavora in percorsi per operatori sociali ed educativi. Collabora occasionalmente con la rivista Animazione Sociale.

Assieme a Michele Marmo, facilita il laboratorio:
1.3 Luoghi come incubatori di comunità

MARCO BRUNOD Consulente esperto in coprogettazione sociale, Milano

Psicosociologo, socio dello Studio APS, professore a contratto presso la facoltà di Psicologia dell’Università Bicocca di Milano, svolge da anni attività di consulenza e formazione in enti pubblici e organizzazioni del privato sociale che producono servizi a carattere socio-sanitario.

Facilita il laboratorio
2.1 Prolungamento degli orari di centri diurni e nidi, con personale cogestito insieme alle famiglie

FRANCESCA PAINI Fondazione Scalabrini, Como

Vive e lavora a Como. Nel terzo settore da sempre, cooperatrice sociale per vocazione, si occupa di housing sociale e di welfare generativo. È consigliere di Federsolidarietà, portavoce del Forum comasco del Terzo Settore. Collabora con le riviste Welfare Oggi e Altreconomia. Ha pubblicato con Carlo Borzaga “Buon lavoro – le cooperative sociali in Italia” e con Giulio Sensi “Tra il dire e il welfare – lo stato sociale nel mare della crisi”.

Assieme a Francesco Gabbi, facilita il laboratorio:
2.2 Nuove forme di housing sociale

FRANCESCO GABBI Cbs, Trento

Laurea in Sociologia all’Università di Trento e PhD in Politiche del Territorio allo IUAV di Venezia. Colloca i propri interessi lavorativi e di ricerca tra politiche urbane, politiche sociali e della casa.   Ha trascorso lunghi periodi di ricerca a Berlino, studiando alcuni processi di riqualificazione territoriale in quartieri socialmente degradati. E’ presidente e socio fondatore della startup Community Building Solutions, che ha dato vita al progetto abito.me con l’obiettivo di migliorare la coesione sociale dei contesti abitativi. Collabora con l’università IUAV di Venezia, dove è stato titolare del corso “Sociologia Generale e del Territorio” al corso di Laurea triennale “Progettazione e pianificazione in ambienti complessi”.

Assieme a Francesca Paini, facilita il laboratorio:
2.2 Nuove forme di housing sociale