12/2/16. Presentazione dei laboratori in partenza

news-pubblico

Il 12 febbraio 2016, presso la sede di Fondazione Cariparma, sono stati presentati i laboratori di progettazione partecipata, che avranno in aprile loro partenza. Erano presenti il Presidente di Fondazione Cariparma Paolo Andrei, il Vicepresidente Stefano Andreoli, il coordinatore di Esprit Gino Mazzoli e i cinque facilitatori dei laboratori (inserire il link alla pagina del sito che verrà creata con i loro nomi), messi a disposizione da Fondazione Cariparma per condurre i gruppi di lavoro.
I laboratori in partenza sono sei, afferenti a due tipologie distinte:

Tipologia 1. Intercettare problemi e risorse poco visibili
1.1 Intercettare problemi e risorse attraverso attori informali
Facilitatore: Gino Mazzoli – Studio Praxis, Reggio Emilia

1.2.1 Intercettare problemi e risorse partendo da contesti formalizzati. Scuola
Facilitatore: Gino Mazzoli – Studio Praxis, Reggio Emilia

1.2.2 Intercettare problemi e risorse partendo da contesti formalizzati. Sanità
Facilitatore: Gino Mazzoli – Studio Praxis, Reggio Emilia

1.3 Luoghi come incubatori di comunità
Facilitatori: Michele Marmo – Coop Vedogiovane, Borgomanero
Marco Martinetti – Coop Vedogiovane, Borgomanero

Tipologia 2. Ripensare i servizi per i cittadini con i cittadini, nell’ottica del welfare sharing
2.1 Prolungamento degli orari di centri diurni e nidi, con personale cogestito insieme alle famiglie
Facilitatori: Marco Brunod – consulente esperto in coprogettazione sociale, Milano

2.2 Nuove forme di housing sociale
Facilitatori: Francesca Paini – Fondazione Scalabrini, Como
Francesco Gabbi – Cbs, Trento

Per approfondimenti sui laboratori, possono essere scaricate le schede:
Laboratori tipologia 1
Laboratori tipologia 2

L’azione trasversale non è un laboratorio cui candidarsi, ma uno strumento a disposizione dei laboratori per risolvere quei quesiti normativi e burocratici che a volte rallentano i processi di innovazione sociale.

Fino al 29 febbraio 2016 ci si può candidare ai laboratori, scaricando il formulario e inviandolo compilato a info@es-pr.it.

Tutte le informazioni sui laboratori si trovano alla pagina http://www.es-pr.it/2016/partono-i-laboratori/